Prova: Canon EOS 600D. Una super-fotocamera per foto bellissime.

di Emanuele Spinelli

La Canon 600D dotata dell'impugnatura-batteria opzionale BG-E8 (elaboraz. www.theredeer.it)

Canon EOS 600D: una reflex digitale (DSLR) compatta e leggera  che rende più facile che mai realizzare foto divertenti e creative. Perfetta per i fotografi in erba alla ricerca di una macchina che associ ad una grande qualità d’immagine una grande semplicità di utilizzo. Assicurarsi grandi risultati sia sul fronte foto che su quello video Full HD non è mai stato così facile, grazie ad una gamma di modalità automatiche che permetteranno anche ai principianti di esprimere tutta la loro creatività.

Una Feature Guide è stata aggiunta all’interfaccia utente per aiutarvi a scoprire man mano la macchina, sviluppando il vostro talento. Grazie alla sua gamma impareggiabile di obbiettivi EF, di flash Speedlite ed altri accessori per ottimizzare le vostre inquadrature, il sistema EOS detiene la chiave del cliché perfetto, ovunque vi troviate, qualunque sia la scena che si trova davanti a voi.

Canon Eos 600D: le immagini. La modalità SIA (scene intelligent auto) e Basic+.

La reflex digitale Canon EOS 600D fornisce tutti i mezzi per realizzare delle splendide istantanee e video HD. Una finezza del dettaglio stupefacente è assicurata dal sensore CMOS APS-C ad alta risoluzione da 18 megapixels (MP), che si associa ad un processore DIGIC 4 14 bits che consente d’immortalare la bellezza di un cielo blu e di sfruttare la sottile fluidità delle diverse tonalità dei colori. Grazie alla capacità della 600D di fotografare con luce debole, abbiamo ottenuto delle immagini nitide e naturali anche in penombra, con un range di ISO da 100 a 6.400 che può esser portato fino a  12.800.

Canon 600D con il suo display "super orientabile"

Consentendo di scattare ad alta velocità – 3,7 immagini/secondo – è ideale per riprendere gli animali domestici, i bambini e tutti i soggetti in spostamento rapido. Ogni imagine viene restituita con una grande finezza dei dettagli, grazie al sistema Auto Focus (AF) su 9 punti, che è in grado di seguire i soggetti nell’inquadratura appoggiandosi ai collimatori. Inoltre, una messa a punto ancora più precisa è assicurata dal sensore AF centrale ultrasensibile, e il sistema di misurazione iFCL, in dotazione alla Canon EOS 7D semi-professionale, prevedendo un sistema di misura a doppio strato da 63 zone, fa sì che le modalità di scatto programmate (P, TvAv) siano sempre correttamente esposte, anche (e soprattutto) in condizioni di luce difficile.

Grazie alla modalità Scene Intelligent Auto interamente automatica si ottengono fotografie notevoli praticamente senza nessun sforzo. Infatti, per permettervi di concentrarvi esclusivamente sull’inquadratura dell’imagine, Scene Intelligent Auto analizza la scena per voi e sceglie automaticamente i settaggi migliori per immortalarla. Inoltre, Canon assicura che le vostre foto beneficeranno di un ulteriore miglioramento grazie al nuovo “Auto” Picture Style, che procede automaticamente ai settaggi delle sfumature di colore. Davvero notevole… anche se a noi non è sembrato poi così determinante.

Con la Canon EOS 600D sarà molto facile anche aggiugnere della “creatività istantanea” alle vostre foto. Infatti è possibile modificare l’atmosfera di una scena grazie a Basic+, una funzione che vi permette di scegliere l’atmosfera desiderata tra otto opzioni, quali “Warm”, “Cool” o “Intense”. Che il soggetto sia un paesaggio, un ritratto o un primissimo piano, Canon sostiene che con Basic + ottenere un imagine perfetta non è mai stato così semplice.

 Canon Eos 600D: altre funzioni “magiche” 

In apertura abbiamo accennato ad una nuova Feature Guide che è stata aggiunta al sistema dei menu della Canon EOS 600D e fornisce una breve descrizione di ogni settaggio essenziale e dell’effetto prodotto, per aiutarvi a conoscere meglio la macchina man, mano che la utilizzerete. Ci sembra un’ottima trovata, specialmente per i principianti.

Inoltre, da notare che la Canon EOS 600D consente di fotografare praticamente in qualsiasi angolazione, anche la più improbabile, grazie ad un super display LCD ClearView orientabile, da 7,7 cm. La ricchezza dei dettagli sullo schermo è assicurata da una risoluzione di 1,04 milioni di punti, mentre l’articolazione laterale permette di scattare comodamente  ed in maniera creativa sfruttando angoli davvero inusuali. Parola mia.

Canon 600D nella versione "solo corpo"

Passiamo ai filtri creative, che vi permettono di conferire un tocco personale alle foto. Infatti la Canon EOS 600D si presta perfettamente a qualsiasi tipo di sperimentazione: il Fish-eye-Effect, ad esempio, genera una distorsione fortemente curvata tipica di un obiettivo a “occhio di pesce”; oppure potete far apparire il vostro soggetto come se si trattasse di un modellino, grazie all’effetto Tilt-shift generato dalla modalità Miniature Effect. Toy Camera Effect, Grainy B/W e Soft Focus offrono opzioni supplementari, che vi permetteranno veramente di sbizzarrirvi con le vostre foto.

Canon Eos 600D: la funzione Video

La funzione Video della Canon EOS 600D consente di realizzare filmati di qualità superba, grazie alla modalità film Full HD (1080p) e, trovandovi in una qualsiasi delle modalità di scatto, potrete passare istantaneamente tra fotografia e video HD. Inoltre, i soggetti distanti risulteranno alla vostra portata, grazie alla nuova funzione Movie Digital Zoom, che consente di riposizionare in modo automatico il centro del sensore da 3x a 10x, conservando ugualmente la qualità Full HD: un’ottima soluzione per riprendere scene distanti o soggetti in movimento (come nel caso di un safari, ad esempio).

Poi, per rendere i video ancora più attraenti, la modalità Video Snapshot vi permetterà di riprendere per segmenti di due, quattro o otto secondi, creando così dei clip corti, facili da editare e di una lunghezza simile a quelli delle clip della maggior parte dei programmi televisivi. La possibilità di aggiungere una “colonna sonora”, scegliendo tra le piste salvate nella memoria della macchina, è un’ulteriore chicca offerta da questa incredibile fotocamera.

Il risultato finale potrà esser visionato direttamente sullo schermo LCD della Canon EOS 600D, oppure su di un televisore HD, tramite la miniconnessione HDMI integrata.

In conlusione, possiamo dire che secondo noi si tratta di una fotocamera notevole, perfetta per chi vuole fare il salto di qualità dal mondo delle compatte a quello delle reflex. Non è adatta ai professionisti, d’accordo, ma consente di realizzare immagini che poco o nulla hanno da invidiare a quelle scattate dalle sorelle maggiori della serie EOS. Sostanzialmente si tratta di soldi ben spesi.

In abbinamento alla Canon 600D, Amazon Italia propone l’EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS II, un nuovo obbiettivo “kit”, fornito con la reflex, il tutto al prezzo scontatissimo del 25% di 649,97 euro. La macchina solocorpo è diponibile, sempre su Amazon, al prezzo di 564,99 euro.

Caratteristiche della Canon EOS 600D

• Sensore CMOS da 18 megapixels

• Modalità Scene Intelligent Auto

• Full-HD EOS Movie

• Feature Guide sullo schermo

• AF large zone su 9 punti

• Schermo orientabile da 7,7 cm (3,0”) e 1.040k punti

• Basic+ e filtri creativi

• Controllo senza fili del flash integrato

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Connect with Facebook