MIA Photo Fair 2016: dal 28 aprile al 2 maggio

di Elisabetta Spinelli

rgb-MIA-Photo-Fair-Colorato-curve-1110x515MIA Photo Fair, la prima e più importante fiera italiana della fotografia d’arte, ideata e diretta a Milano da Fabio Castelli, sceglie anche per il 2016 come propria location The Mall, centro polifunzionale nel rinnovato quartiere di Porta Nuova – Varesine, punto di riferimento per la città che guarda al futuro. Confermando quella che è stata la novità più evidente dell’edizione 2015, senza dubbio una delle più apprezzate dal pubblico e dagli operatori.

MIA Photo Fair offre ai propri visitatori un percorso esaustivo sulla fotografia d’arte presentando da una parte Solo Show e dall’altra stand collettivi con un progetto curatoriale specifico.
MIA Photo Fair nasce con l’obiettivo di evidenziare il ruolo trasversale che la fotografia e l’immagine in movimento hanno assunto tra i linguaggi espressivi dell’arte e del sistema dell’arte contemporanea.

CATALOGO INNOVATIVO: TECNOLOGIA E SOCIAL RESPONSIBILITY

Il catalogo MIA Photo Fair è concepito in modo innovativo. Dalla prima edizione MIA Photo Fair ha offerto ai suoi espositori e visitatori una brochure monografica per ogni stand. Dall’edizione 2014 MIA Photo Fair si avvicina al mondo della tecnologia e dell’editoria green, trasformando il catalogo personale di ciascun espositore in un e-book sfogliabile su qualunque supporto (tablet, smartphone, PC e Mac). I visitatori potranno raccogliere le MIA Card personalizzate agli stand dalle gallerie presenti in fiera e scaricare il catalogo dal QR – code presente su ogni cartolina.

NATURA FORMATIVA DELL’EVENTO PER UN COLLEZIONISMO CONSAPEVOLE

MIA Photo Fair prevede un ricco programma culturale, con eventi e conferenze dedicate al mondo dell’arte e della fotografia, che mira a supportare un collezionismo consapevole con approfondimenti e ospiti di rilievo nel panorama artistico italiano ed internazionale.

Opening giovedì 28 aprile 2016, chiusura lunedì 2 maggio. Una scelta, quella di prolungare l’apertura di MIA Fair alla giornata di lunedì, che si basa sul successo di pubblico ottenuto proprio quest’anno, quando per la prima volta MIA Fair è andata oltre la consueta collocazione nel week-end: staccando, nella sola giornata conclusiva, circa 5.000 biglietti.

A raccontare l’evoluzione del programma di MIA Fair e le novità dell’edizione 2016 è il sito web ufficiale della fiera, completamente rinnovato: www.miafair.it

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Connect with Facebook