“Confini 09”. Alla Fabbrica del Vapore di Milano

di Elisabetta Spinelli

Foto di Anna Fabbroni (courtesy of polifemo.milano.it)

Una mostra itinerante per svelare il lato più sperimentale e artistico della fotografia giunta alla sua nona edizione. Confini, la rassegna fotografica italiana che ha per filo conduttore la fotografia al confine in termini di linguaggio o di tecnica importati da altri media, ha iniziato quest’anno a Torino il proprio ciclo espositivo, per concludersi dopo 8 mesi a Trieste, passando per Milano.

Confini è ormai il principale appuntamento annuale in Italia per presentare nuovi autori fra quanti propongono un modo alternativo di immaginare la fotografia; autori forti di un proprio linguaggio, che ci mostrano la loro visione della realtà.

La nona edizione di questa rassegna annuale, ideata e organizzata da PhotoGallery di Firenze e MassenzioArte di Roma, presenta cinque autori che intervengono sul supporto fotografico con interessanti tecniche personali:

  • Anna Fabroni – Spessori Silenziosi
  • Bruno Taddei – Graffi dell’anima
  • Franco Borrelli – From Inside
  • Alessandro Pagni – Sussidiario Egoista
  • Sandro Rafanelli –  Phantasmagoria

Foto di Sandro Rafanelli (courtesy of polifemo.milano.it)

Gli autori presenti in quest’ultima edizione di Confini 09 sono stati selezionati fra i circa 170 candidati che hanno risposto allo specifico bando di concorso (pubblicato sul sito web www.photographers.it, partner culturale della manifestazione) e fra i dodici autori proposti dalle associazioni che partecipano alla rassegna. In linea di principio i progetti presentati da Confini si sviluppano su un numero consistente di immagini che devono essere esposte in numero adeguato per risultare rappresentative. Per questo motivo ogni edizione di Confini propone un numero limitato di autori. Confini ripone una particolare attenzione alla fotografia italiana, ma ha anche una visione di più ampio respiro, grazie alla nutrita presenza di autori italiani con relazioni internazionali e di stranieri che operano in Italia (Susan Kammerer, Angelina Chavez, Robert Marnika, Sabine Korth, Roberta Vivoli).

Dal 16 gennaio al 3 marzo 2012 alla Fabbrica del Vapore, Via Procaccini 4, a Milano.

Potete trovare un’esaustiva rassegna biografica degli autori presenti all’edizione 2012 di Confini 09 di quest’anno nelle pagine del blog Polifemo direttamente gestito dalla Fabbrica del Vapore.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Connect with Facebook