Ansel Adams. “La Natura è il mio regno”

 

di Elisabetta Spinelli

Un paesaggio del maestro (courtesy of Ansel Adams Foundation)

L’imperdibile selezione di fotografie del grande Ansel Adams, La Natura è il mio regno, è in mostra a Modena.

La selezione finale delle opere comprende oltre 70 foto – solo stampe vintage originali, realizzate dallo stesso Adams – provenienti da musei internazionali, collezionisti privati e prestigiose gallerie americane. Sono foto che hanno come soggetto gli imponenti scenari naturali della Monument Valley, della Sierra Nevada, del Grand River Canyon e di altri paesaggi californiani, che hanno contribuito a fondare il mito della frontiera americana. Pareti rocciose, catene montuose, laghi e tronchi che si stagliano come colonne, si trasformano nelle mani sapienti di Adams in un’epopea dello sguardo, che restituisce alla Natura tutta l’energia muta del suo essere presente.

Per capire l’importanza dell’impegno fotografico di questo artista, a diretto contatto con la natura della West Coast, basti ricordare che, due anni dopo la sua scomparsa, gli fu dedicato l’Ansel Adams Mount all’interno del Yosemite National Park, da parte dell’American Board of Geographic Names.

Un ritratto del maestro

Nell’esposizione modenese spiccano alcuni capolavori, come le celebri Moon and Half Dome e Moonrise, accanto ad altre immagini di qualità eccezionale e pressoché inedite per l’Italia.

Dal 16 settembre 2011 al 29 gennaio 2012

Ex Ospedale Sant’Agostino, Via Emilia Centro, 228 – Modena

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Connect with Facebook